Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  lello_pansa il Lun 19 Ago 2013, 14:38

Nei fantastici disegni delle scatole della serie Spy si indica un castello tra le montagne come covo del Professor Obb e del suo collaboratore Boris.
Se mai c'è stata una sorta di sceneggiatura, o quanto meno l'idea di un soggetto, direi che si potrebbe cominciare con il box della moto commando 5141




Jeff sta percorrendo una strada per portarsi in zona e probabilmente raggiungere l'Alpinista che ha posizionato la tenda 5240.



Qui Jeff lascerà la moto per salire sul fuoristrada 5258 per il secondo punto di osservazione...



...e dove arriverà più tardi anche lo stesso Joe.

Intanto anche 004 si è attivato con la roulotte controspionaggio 5259



e chiama via radio Big Jim con l'elicottero 5253 per recuperare Joe, rimasto in difficoltà durante la sua scalata



Una volta a terra Joe si alza in missione con il giroplano 5140 che, essendo molto più silenzioso dell'elicottero, permette di avvicinarsi senza destare sospetti.





In una mezza mattinata Big Jim & Co. hanno movimentato più mezzi di un esercito per tenere sotto controllo due tizi che li osservano dal terrazzo di un castello.
Milioni di Jimdollari spesi senza nemmeno tentare l'assalto per catturarli...
Ehi Jim... ti sorridono i monti... Obb e Boris ti fanno CIAO! lol!


Ultima modifica di lello_pansa il Lun 19 Ago 2013, 15:39, modificato 1 volta

lello_pansa

Messaggi : 3471
Data d'iscrizione : 12.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  MARCODC il Lun 19 Ago 2013, 14:51

Gran bella storia Sandro cheers 

MARCODC
-- SENIOR USER --

Messaggi : 2934
Data d'iscrizione : 13.11.12
Età : 46
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  RANGER il Lun 19 Ago 2013, 15:39

Ottime osservazioni Sandro...e bellissimi i disegni,non mi stancherò mai di ripeterlo!!!Bhè c'è comunque da dire che il dare l'assalto ai due compari e al castello,forse la Mattel intendeva lasciare carta bianca ai ragazzini e al loro modo fantasioso di organizzarlo,una volta creata una sorta di storia primordiale,mezzi e personaggi,lo scopo era di distribuire il tutto quello che c'era a disposizione e poi la vicenda era da creare a piacimento nei famosi pomeriggi in allegre compagnie tra amici a casa dell'uno o dell'altro.Mi permetto di aggiungere anche il fatto che non era del tutto scontato che i nostri eroi pur con tutto il massiccio arsenale a disposizione,alla fine siano riusciti ad avere la meglio sui 2 cattivoni ed espugnare il famigerato castello...Qui potrebbe nascere un'ulteriore altra storia...!!!!
Di sicuro c'era il fatto che per avere tutto quel ben di dio i genitori ne dovevano sborsare di lire perlomeno per dare un inizio e fine al capitolo. MPRF 

RANGER
-- SENIOR USER --

Messaggi : 1888
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 45
Località : christianopolis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  Fab Jim il Lun 19 Ago 2013, 15:48

interessantissima e divertente ricostruzione..........complimenti  

sarebbe interessante studiare se l'illustratore abbia rispettato sempre l'architettura del castello ........per capire da quali latitudini avvengono questi avvenimenti .

Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6142
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 45
Località : Abruzzo

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  RANGER il Lun 19 Ago 2013, 15:55

il castello lo stavo osservando anch'io Fab...sembra sia sempre quello con gli stessi dettagli,anche se è ripreso da lontano,la base è fortificata con mura alte e pendenti dove è difficile trovare appigli,in più è situato sul cucuzzolo di quello sperone di roccia oltretutto ghiacciato ed innevato,sembra che la soluzione che stanno adottando i nostri amici,cioè quella dell'assalto dall'alto,sia la più attendibile o meno brigosa....!!!!Neutral 

RANGER
-- SENIOR USER --

Messaggi : 1888
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 45
Località : christianopolis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  lello_pansa il Lun 19 Ago 2013, 15:57

Fab Jim ha scritto:...sarebbe interessante studiare se l'illustratore abbia rispettato sempre l'architettura del castello ........per capire da quali latitudini avvengono questi avvenimenti .
Grazie ragazzi ..: 
Premesso che non possiedo nessuna di queste scatole, mi pare che il disegno del castello sia abbastanza costante nei vari disegni... ma attendo conferme da chi può visionare gli originali o possiede scansioni con buona definizione.

Poi, ho notato che, partendo dalla tenda, l'inquadratura/vista si muove in senso orario.
Diciamo che dalla tenda il castello è a ore 12, dalla jeep a ore 1 ma già l'inquadratura sembra slittare a sinistra, proseguendo con la roulotte e poi l'elicottero, in cui il castello è quasi fuori dal quadro.
Per la moto e il giroplano, invece, il discorso non vale e per questo ho immaginato i rispettivi disegni all'inizio e alla fine della sequenza. cyclops 

lello_pansa

Messaggi : 3471
Data d'iscrizione : 12.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  Fab Jim il Lun 19 Ago 2013, 16:03

bravo Sandro ..........quindi avevi già tenuto conto di questi particolari dare la collocazione più attendibile alle varie immagini.

io posseggo solo il giroplano e la roulotte in box,  della serie spy.
ho anche il quartier generale e la centrale di comando ....ma li non ci sono illustrazioni ...solo foto reali del set giocattolo.

Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6142
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 45
Località : Abruzzo

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  lello_pansa il Lun 19 Ago 2013, 16:07

Fab Jim ha scritto:bravo Sandro ..........quindi avevi già tenuto conto di questi particolari per dare la collocazione più attendibile alle varie immagini.  
Proprio così, Fabrizio... oggi la televisione mi sta aiutando un sacco con i bambini...  Wink lol! lol!

lello_pansa

Messaggi : 3471
Data d'iscrizione : 12.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  Fab Jim il Lun 19 Ago 2013, 16:16

 Very Happy  ......li tieni impegnati ..così hai il tempo per i tuoi studi big jimmeschi ...

Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6142
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 45
Località : Abruzzo

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  lello_pansa il Lun 19 Ago 2013, 16:31

Fab Jim ha scritto: Very Happy  ......li tieni impegnati  ..così hai il tempo per i tuoi studi big jimmeschi ...
...già! lol! lol! lol! 

Sono proprio impaziente di vedere la "tesina" che sta preparando David! bounce lol! 

lello_pansa

Messaggi : 3471
Data d'iscrizione : 12.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  daredavid il Lun 19 Ago 2013, 16:40

lello_pansa ha scritto:
Fab Jim ha scritto: Very Happy  ......li tieni impegnati  ..così hai il tempo per i tuoi studi big jimmeschi ...
...già! lol! lol! lol! 

Sono proprio impaziente di vedere la "tesina" che sta preparando David! bounce lol! 
..ahaha...no no, ci sto pensando ma ancora non ho messo nero su bianco..spero di trovare delle belle immagini...cmq nella storia inserirò sicuramente anche i box dei personaggi...su quello del parlante spy oltre all'ambientazione comune presente in tutti i box dei personaggi e che richiama queste fantomatiche montagne "teutoniche"...c'è proprio il castello...cmq complimenti a Sandro per aver dato lo spunto...

daredavid
-- STAFF --

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 08.11.12
Età : 45
Località : Sicily

http://web.tiscali.it/daredavid/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  daredavid il Mar 20 Ago 2013, 14:54

...va bene...la mia storiella è questa...non ho avuto il tempo di trovare immagini migliori e tutte delle stesse dimensioni (vaga citazione di DOC di Ritorno al Futuro Laughing)  che se troverò, provvederò a sosituire in seguito...spero che comunque vi piaccia...iniziamo...

----------------------------------------------------------------------
1984, Alpi Bavaresi...

...Alpinist Joe sta provando l'ultima invenzione a disposizione del Team spy, il Giroplano e rilevatore di missili, che ha appena ritirato dal fornitore (tedesco) segreto di Big Jim.

Joe, aveva sempre sognato un'alternativa alla sua principale attività di scalatore, anche se, le sensazioni che si provano a scalare una parete sono ben diverse e insostituibili da qualsiasi altro mezzo.
Volare è altrettanto bello, ma lui, preferisce la terra sotto i piedi....

Il collaudo sta per giungere al termine ma quando sta per sorvolare uno dei famosi castelli della regione, il rilevatore di missili inizia a segnalare delle strane radiazioni, che in un quella che dovrebbe essere soltanto un'attrattiva turistica, non dovrebbero proprio starci.



E' il caso di indagare, bisogna tornare al quartier generale, riunire la squadra, discuterne e decidere il da farsi.

La mappa è tracciata ed il castello è stato ben evidenziato.
004, Big Jim, Commando Jeff e Alpinist Joe decidono quindi di agire con cautela e attaccare il castello su più fronti.

Prima di tentare l'incursione, bisogna individuarne il punto debole, ma sopratutto essere sicuri che si tratti di uno dei nascondigli segreti del matto professor OBB.



004 e Big Jim Secret Agent, con l'usilio della ruolotte controspionaggio, si dirigeranno ad ovest, lì, un passo carraio permetterà loro di appostarsi a distanza di sicurezza, non troppo lontani comunque per permettere ai macchinari di studiare bene l'origine delle strane radiazioni intercettate da Joe.

...c'è un imprevisto, la strada ad un certo punto è franata e Big Jim Secret Agent dopo una piccola ricognizione a piedi, torna indietro per fare il punto della situazione...




...bisogna fermarsi, per fortuna il castello non è lontano ed il limite invalicabile della strada risulta comunque un valido punto di osservazione.

I due resteranno in contatto con i compagni e li informeranno di ogni novità ed inzieranno subito a studiare la strana origine delle radiazioni...



...intanto...Alpinist Joe si dirige a sud del castello, un promontorio appena più in basso, raggiungibile grazie al carro mangia ostacoli, sarà un ottimo punto di osservazione...



...e gli permetterà di seguire, a debita distanza dal castello, il compagno Commando Jeff che seguendo il corso del fiume, vuole scoprire se è possibile penetrare all'interno del castello dal suo punto più basso...è infatti dal fiume che ha origine l'intera sussistenza idrica della fortezza, ed è molto probabile la presenza di qualche cuniculo...



...Commando Jeff, una volta arrivato ai piedi della fortezza si rende conto che non è possibile attaccarla dal basso, troppe difficoltà logistiche che rallenterebbero l'operazione, l'acqua è troppo fredda ed il percorso troppo ripido e viscido...bisogna valutare altre soluzioni...

...piazza comunque delle cariche esplosive all'ingresso dello scarico delle acque reflue, quando attaccheranno potranno essere utili come diversivo e apriranno sicuramente una ulteriore via di fuga agli incursori, nel caso ce ne fosse bisogno...



rientrato dalla sua perlustrazione...Commando Jeff, prende la moto e torna al quartier generale, un rapido cambio di mezzo gli permetterà di raggiungere agevolmente Alpinist Joe.
Insieme potranno spostarsi in un altro punto di osservazione. La Jeep sarà il mezzo ideale per farlo...



Ad est, intanto, Big Jim dotato del radiotrasmettitore, conferma agli altri che un' incursione da quel fronte è da escludere, la fitta foresta che avevano individuato, purtroppo non arriva alla base del castello, il resto del percorso li metterebbe troppo allo scoperto...



tutte le informazioni possibili sono state prese ed elaborate, di comune accordo la squadra individua un punto debole della fortezza.
La parete a Nord, sembra fare al caso loro, da lì, sarà possibile effettuare l'incursione che aprirà la strada agli altri....ma il percorso non si presenta comunque facile...

Commando Jeff e Alpinist Joe raggiungono il punto più alto che la strada gli permette...



...da lì in poi, mostrando tutta la sua abilità e tecnica, Alpinist Joe proseguirà scalando l'impervia parete, cercando di avvicinarsi il più possibile all'ingresso nord del castello.

Una volta giunto lì, metterà fuori uso i sistemi di allarme radar e permetterà agli altri un attacco congiunto via terra e via aerea...



...ma qualcosa va storto...nella vallata si ode una sirena, al castello è scattato un allarme.

Boris è il primo ad uscire sul terrazzo, i radar del castello hanno individuato qualcosa, meglio essere prudenti e affilare le armi...



...la sirena mette in agitazione tutta la squadra, il piano purtroppo è fallito, addio all'effetto sorpresa e con i due criminali ormai allertati, anche se inconsapevoli del tentativo di incursione, ogni altra mossa da parte della squadra è inutile, bisogna ritirarsi...

...Big Jim con l'ausilio dell'elicottero preleva Alpinist Joe, rammaricato di essere stato ad un passo dal compiere positivamente la sua missione...



...agli altri non resta che osservare impassibili il matto professor OBB che raggiunto il suo autista sul terrazzo, sparisce abilmente senza lasciare la minima traccia della sua via di fuga...



...ma l'incursione è solo rinviata, i due non si sono resi conto della vera natura del pericolo scampato e la fortuna cambierà certamente le sorti della missione....ma questa è un'altra storia.


p.s. dalla storia è stato volontariamente omesso Big Jim Tunder Blue...attrezzatura un po troppo spaziale per i miei gusti...Wink

daredavid
-- STAFF --

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 08.11.12
Età : 45
Località : Sicily

http://web.tiscali.it/daredavid/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  MARCODC il Mar 20 Ago 2013, 19:59

Grazie David, mi hai fatto passare 10 bei minuti cheers 
Complimenti per la bella storia

MARCODC
-- SENIOR USER --

Messaggi : 2934
Data d'iscrizione : 13.11.12
Età : 46
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  Fab Jim il Mar 20 Ago 2013, 21:00

Molto coinvolgente bravo David.......  complimenti ............................chissà un pizzico di Iron Jaw che sfonda la porta radioattiva forse ci stava bene Wink 

Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6142
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 45
Località : Abruzzo

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  lello_pansa il Mar 20 Ago 2013, 23:04

MARCODC ha scritto:Grazie David, mi hai fatto passare 10 bei minuti cheers 
Complimenti per la bella storia  
Davvero, David... bellissima storia e piacevolissima lettura... study  
...il carro mangiaostacoli chi l'ha mai considerato ?!? Laughing 

E, alla fine, la "tesina" è venuta alla grande king !!!  lol!

lello_pansa

Messaggi : 3471
Data d'iscrizione : 12.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  Zagor il Mer 21 Ago 2013, 00:30

ah ah ah .... Laughing ... bravi ragassuoli, vedo che il caldo ed il sapore di mare non affievoliscono la voglia di giocare ....
.. ho letto attentamente le considerazioni di Sandro .. e la tesina di David (promosso a pieni voti) ...
... bravissimi entrambi  

Zagor
-- HISTORY USER --

Messaggi : 2821
Data d'iscrizione : 08.11.12
Età : 46
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  RANGER il Mer 21 Ago 2013, 02:11

Bellissima storia David...complimenti,ricerca di immagini strepitosa e altrettanto successo,la sincroniadelle stesse...bellissimo...!!!Ma Overlord,non ptrebbe far parte dei malvagi nel castello?

RANGER
-- SENIOR USER --

Messaggi : 1888
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 45
Località : christianopolis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  Zagor il Mer 21 Ago 2013, 10:04

Santana ha scritto:Bellissima storia David...complimenti,ricerca di immagini strepitosa e altrettanto successo,la sincroniadelle stesse...bellissimo...!!!Ma Overlord,non ptrebbe far parte dei malvagi nel castello?
no Cristian... fa parte di una serie successiva alla spy... la global command... diciamo un filone un pò fantascientifico

Zagor
-- HISTORY USER --

Messaggi : 2821
Data d'iscrizione : 08.11.12
Età : 46
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  daredavid il Mer 21 Ago 2013, 11:05

Un grazie di cuore a tutti per i complimenti, vi confesso che mi sono divertito molto a "creare" questa piccola avventura ed il fatto che vi sia piaciuta è ancora più gratificante...
...c'è da dire, e lo sottolineo, che ciò che rende davvero avvincente la storia, sono i fantastici disegni dei box che riescono a trasmetterti la vera "drammaticità" dell'ambientazione spy, poi la storia viene quasi da se....

daredavid
-- STAFF --

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 08.11.12
Età : 45
Località : Sicily

http://web.tiscali.it/daredavid/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  undead il Mer 21 Ago 2013, 14:01

...interessantissima storia..quella del castello....la fantasia è a ottimi livelli...Wink 

undead

Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 22.11.12
Età : 44
Località : Sin City (TA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  capitan harlock il Mer 27 Ago 2014, 12:50

Non avevo mai visto questo td. Che dire: fantastico.

capitan harlock
-- SENIOR USER --

Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 24.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  Fab Jim il Gio 24 Dic 2015, 02:01

capitan harlock ha scritto:Non avevo mai visto questo td. Che dire: fantastico.

Infatti Rosario , un topic davvero illuminante che vale la pena rimettere in evidenza anche per i nuovi utenti ........e stavo pensando ,.... negli scenari spy c'è quasi sempre la neve ma nessuno ha mai fatto delle foto outdoor sulla neve con i personaggi spy ...sempre west o avventura ........se questa invernata ci regalerà una bella nevicata chissà se riusciremo a realizzare qualche scatto "live" a tema spy ?

Fab Jim
-- STAFF --

Messaggi : 6142
Data d'iscrizione : 09.11.12
Età : 45
Località : Abruzzo

http://stanlioeollio.forumattivo.it/forum

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  capitan harlock il Gio 24 Dic 2015, 09:07

Si si si hai fatto benissimo a riproporlo e ha fatto bene anche a me rileggerlo questa mattina che è proprio la vigilia di Natale... santa

capitan harlock
-- SENIOR USER --

Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 24.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le scatole dei mezzi SPY, il castello e le montagne

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 01:58


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum